• Facebook
  • Twitter
  • YouTube
  • Instagram
Consultazione Archivi

2019-10-14_114148

Vi informiamo che Regione Lombardia ha emesso il nuovo bando “Rinnova Veicoli" che prevede incentivi alle imprese per l’acquisto di autoveicoli destinati al trasporto di merci, in conto proprio o in conto terzi, di categoria N1, N2 e N3, oppure al trasporto di persone, di categoria M1, M2 e M3, in grado di garantire zero o bassissime emissioni inquinanti. Il bando si aprirà il 16 ottobre 2019.

Possono partecipare al bando le Micro, Piccole e Medie Imprese (MPMI) di tutti i settori economici, con sede operativa in Lombardia, almeno al momento della liquidazione dell’agevolazione, che acquistano nelle categorie suddette un veicolo nuovo di fabbrica, omologato dal costruttore e immatricolato per la prima volta in Italia, nel rispetto dei seguenti requisiti:

  1. radiazione per demolizione di un veicolo con alimentazione a benzina fino ad Euro 2/II incluso o diesel fino ad Euro 5/V incluso oppure radiazione per esportazione all’estero di un veicolo diesel Euro 3/III, euro 4/IV o euro 5/V solo presso concessionario/venditore;
  2. applicazione da parte del venditore di uno sconto di almeno il 12% sul prezzo di listino del modello base del nuovo veicolo acquistato, al netto di eventuali allestimenti opzionali.

Sono ammissibili gli acquisti in leasing, purché il relativo contratto includa le seguenti condizioni:

  • obbligo delle parti ad effettuare il trasferimento della proprietà del veicolo a beneficio del soggetto utilizzatore mediante il riscatto alla fine della locazione;
  • il maxi canone di acquisto a titolo di anticipo, al netto dell’IVA, sia di importo almeno pari all’ammontare del contributo richiesto.

Non sono invece ammissibili:

  • gli acquisti tramite noleggio;
  • gli acquisti di veicoli già immatricolati cosiddetti “a KM 0”;
  • gli acquisti di veicoli per il trasporto di persone di categoria M2 e M3 destinati al Trasporto Pubblico Locale (TPL) di linea e non di linea ivi incluso il servizio di noleggio con conducente (NCC).

La partecipazione al bando è suddivisa in 3 fasi:

  1. presentazione della domanda;
  2. acquisto e immatricolazione del veicolo (la data della fattura deve essere successiva a quella di protocollazione della domanda);
  3. rendicontazione della spesa. 
 
 
16/10/19
Categoria: Associazioni

Tipologia: Dalle associazioni